domenica 6 aprile 2014

Luci di Marfa

Le Luci Marfa di sono chiamate cosi' per la loro posizione vicino alla città di Marfa,Texas. Marfa è una piccola comunità di allevatori di bestiame che si trova sull' altopiano desertico di Chihuahua nel Trans-Pecos nella zona del Texas occidentale. 


L'economia locale e' supportata per lo più dall'allevamento di bestiame e più recentemente dal turismo; la cittadina è circondata da vaste montagne ed è la più alta città incorporata del Texas '.

Marfa è conosciuta soprattutto per le sue famose e misteriose luci e per le riprese del classico film "Giant", con Rock Hudson, Elizabeth Taylor, Dennis Hopper e James Dean. Le misteriose luci di Marfa appaiono tutt'ora e sono ancora di origine origine sconosciuta come lo erano quando sono state viste dai primi coloni che guidavano le loro greggi nella zona di Marfa nel 1883.



Qual'e' la loro origine? 

Tutt'ora il mistero non è stato ancora risolto.

Robert Ellison era giunto a Marfa nel 1883 ed era diretto verso ovest alla guida della sua mandria.

La seconda notte, mentre era accampato appena fuori Passo Paisan, aveva visto delle strane luci in lontananza e in un primo momento, aveva temuto che fossero fuochi di segnalazione Apache.Il signor Ellison dopo aver visto quelle luci perlustro' la campagna a cavallo convincendosi che le luci non erano provocate dall'uomo. Anche altri coloni affermarono di aver visto quelle luci affermando di non essere stati in grado di identificarne l'origine. Le luci di Marfa segnalate risultavano avere le dimensioni da 1a10 metri di diametro,dalla forma sferica e di colore rosso-arancio.

Esse sono state osservate mentre variavano la loro dimensione e volavano a velocità elevate e quali sono state catturate da numerose fotografie e riprese video. Le luci di Marfa sono generalmente considerate innocue,sospettate persino di aver aiutato un uomo che si era perso durante una bufera di neve, fornendo calore e guidandolo verso casa. Le luci fantasma apparivano in molti modi diversi ed alcune personegiurano di averle viste mentre si dividono per formare sfere separate di luce. 

Altri sostengono di averle viste spostarsi verso l'alto e verso il basso, in modo ondulatorio. Tutti concordano sul fatto che a volte si manifestavano gradualmente come una stella, per poi aumentare notevolmente d'intensità. 

Gli scienziati hanno fatto numerosi tentativi per risolvere il mistero. Nel 1947, Fritz Kahl, un locale veterano di guerra e pilota, aveva tentato invano di inseguire le luci con un aereo, ma senza ottenere alcun risultato.

Nel 1975, Fritz Kahl aveva fatto un altro tentativo, questa volta con una squadra che comprendeva degli osservatori a bordo di una jeep e alcuni aerei. 

Il gruppo di cacciatori delle "luci fantasma di Marfa", come veniva chiamato, era costituito da un centinaio di osservatori suddiviso tra i due punti di osservazione, uno a Passo Paisan e l'altro all'ingresso del vecchio presidio del County Airport. I ricercatori, utilizzarono degli aerei, strumenti di rilevazione,apparecchiature radio multi-banda e circa una mezza dozzina di squadre di ricerca.Alcuni credono che le luci non sono altro che delle luci ad alta potenza provenienti dagli allevamenti della zona o dei fari delle automobili che si riflettono nei dintorni, ma questo non spiega perché le luci sono stati riportate in un periodo prima ancora che l'elettricità o veicoli avrebbe raggiunto e collegata la zona di Big Bend. 

Per vedere le luci di Marfa basta recarsi sulla Highway 90, la strada principale del dipartimento del Texas che sii trova a nove km a est di Marfa. 

Gli osservatori delle luci fantasma possono sostare nella zona e scrutare l'orizzonte verso sud-ovest,guardando verso Chinati Peak e utilizzando una lontana luce rossa come marcatore proveniente da una torre; si può essere certi che qualsiasi luce a destra del marcatore, che appare e scompare, è una luce fantasma Marfa.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...